Post

Visualizzazione dei post da Novembre, 2017

Prevenzione dei rischi sul lavoro

Immagine
La legge ha stabilito delle regole efficaci per prevenire ed evitare i rischi per la salute dei lavoratori.Il sistema (le regole che oggi sono riassunte nel D.Lgs. n. 81 del 2008 ”) impone al datore di lavoro di eliminare i pericoli collegati allo svolgimento di una determinata attività lavorativa all’interno di un determinato quadro.La normativa prevede tre concetti fondamentali: “valutazione dei rischi” ; "misure di sicurezza" ; "informazione sui rischi" e "formazione sulla sicurezza" .
La valutazione dei rischi
Il primo dovere che la legge impone al datore di lavoro è quello di prendere in considerazione:

- i rischi tipici di quella determinata area professionale in cui il dipendente si trova a lavorare. - i rischi specifici in cui l’attività viene svolta. - i rischi da interferenza che provengono dallo svolgimento di un'attività in una determinata occasione o luogo nel quale questa attività lavorativa va ad incrociarsi con altre attività.
Missure di sic…

SEGUITECI SUL NOSTRO CANALE YOUTUBE

Circolare n. 42 del 12 ottobre 2017

Immagine
Comunicazione di infortunio a fini statistici e informativi ai sensi dell’art. 18 commi 1, lettera r), e 1-bis del decreto legislativo 9 aprile 2008, n. 81 e successive modificazioni e decreti applicativi. Prime istruzioni operative.


L’art. 3, comma 3-bis, del decreto legge 30 dicembre 2016, n. 244 convertito, con modificazioni,dalla legge 27 febbraio 2017, n. 19 ha modificato l’articolo 18, comma 1–bis, del decreto legislativo 9 aprile 2008, n. 81, e successive modificazioni.A seguito della nuova formulazione, tutti i datori di lavoro,compresi i datori di lavoro privati di lavoratori assicurati presso altri Enti o con polizze private,nonché i soggetti abilitati a intermediazione,a decorrere dal 12 ottobre 2017 avranno l’obbligo di comunicare in via telematica all’Inail, (…) nonché per loro tramite al sistema informativo nazionale per la prevenzione nei luoghi di lavoro di cui all’articolo 8,entro 48 ore dalla ricezione del certificato medico,a fini statistici e informativi, i dati e l…

Campania L.R. 9 ottobre 2017, n.29

Immagine
Campania L.R. 9 ottobre 2017, n. 29 (tutela della salute, 
sicurezza nei luoghi di lavoro,prevenzione,mobbing)

Legge regionale 9 ottobre 2017,n. 29.

“Norme per la tutela della salute psicologica nei luoghi di lavoro e per la prevenzione dei fenomenidel mobbing e del disagio lavorativo”.
Art. 1
(Oggetto e Finalità)
1. La Regione, nel rispetto dei principi costituzionali, della normativa statale vigente, dell’ordinamento comunitario nonché dell’articolo 6 dello Statuto regionale promuove azioni per prevenire il disagio lavorativo e tutelare il benessere organizzativo negli ambienti di lavoro. 2. La Regione individua nella difesa della salute, nella riduzione dei fattori di rischio per le psicopatologie e lo stress lavoro - correlato, gli elementi per lo sviluppo economico socialmente sostenibile e considera essenziale la disincentivazione dei comportamenti vessatori e discriminatori. 3. La Regione per le finalità indicate al comma 1 promuove attività di indirizzo, di coordinamento, di progr…

La sicurezza sul lavoro

Immagine
La sicurezza sul lavoro riguarda tutti gli aspetti di salute e sicurezza sul luogo di lavoro.È l'implementazione delle misure preventive e protettive da adottare per gestire al meglio la salute fisica,mentale sociale,la sicurezza eil benesseredei lavoratori.Così si aumenta la protezione dai rischi connessi all'attività lavorativa.Persino si possono ridurre o eliminare di fatto incidenti,i rischi infortuni e il rischio di una malattia professionale.
In base alle leggi i datori di lavoro hanno il dovere di prendersi cura della sicurezza dei loro dipendenti.